trasloco si, trasloco no

9 03 2010

E’ dal”estate 2009 e precisamente da quando il Palazzo Politeama è stato messo sotto sequestro dalla magistratura per pericolo di crollo (causa sconsiderati abusi edilizi) che chiediamo a gran voce che ci venga assegnata una sede alternativa dove poter trasferire temporaneamente l’archivio, per consentire i lavori di puntellatura e consolidamento del palazzo. Da allora gli incontri con il sindaco sono stati svariati, le promesse tante, ma fatti nessuno! Nel frattempo vedevamo che i lavori di puntellatura dei sotterranei erano terminati, in seguito anche il piano terra, abbiamo così intensificato la pressione sul sindaco dimostrandoci molto preoccupati per la sorte del nostro materiale al momento che l’impresa avrebbe raggiunto anche il nostro piano. Abbiamo avuto grandi promesse che il nostro materiale sarebbe stato sistemato in un luogo idoneo identificando alcune soluzioni. E’ stata emessa anche una delibera che ci affidava lo stabile dell’ex asilo di Torano. Delibera poi risultata fasulla in quanto lo stabile se pur non utilizzato è già assegnato ad un’altra associazione. Ultimo incontro in comune circa un mese fa dove veniva stabilito che sarebbe stato predisposto un sopralluogo presso la scuola di Torano per valutare l’idoneità di due aule. Da allora più niente. Sui quotidiani locali di ieri (18/02/2009) , leggiamo che i lavori nel palazzo sono fermi in quanto il secondo piano è ancora occupato dagli anarchici con tutto il materiale d’archivio e ancora non è stata trovata una soluzione per lo spostamento dello stesso. Quello che temiamo fortemente, è che la magistratura disponga uno sgombero dei locali per consentire di proseguire i lavori e che ci venga imposto di trasferire il materiale in quattro e quattr’otto, chissà dove e chissà con quali modalità. Visto il disinteresse e la superficialità dimostrata dall’amministrazione comunale nei confronti della Biblioteca Archivio Germinal, riteniamo che l’ipotesi sopra descritta sia molto probabile. Invitiamo tutti gli aderenti a questo gruppo a sostenerci se verrà disposto qualche provvedimento che non garantisca la tutela di questo patrimonio storico e culturale del quale noi siamo affidatari. Seguiranno aggiornamenti.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: