Dal fronte NOTAV

12 08 2011

La lotta contro la militarizzazione della Valle continua (di cantierizzazione non si può parlare perchè i cantieri non ci sono). Si teme lo sgombero del gazebo dei digiunanti davanti alla centrale.

C’è da chiedersi perchè tanto dispendio di forze per militarizzare una Valle quando è ovvio che la TAV non potrà essere fatta per mancanza di soldi. I termini di scadenza per l’inizio dei cantieri per l’erogazione dei fondi, che ha dato la Comunità Europea, sono scaduti. Tante risposte si possono trovare nel video documentario di Candidatv e vanno sotto il nome di: ecomafia, sfruttamento dei lavoratori, schiavismo, truffe e soprusi dello stato ai danni della Comunità… Già Falcone indagava sul progetto dell’alta velocità.

FRATELLI DI TAV Una video-inchiesta sull’impatto della TAV lungo la penisola italiana. Lo scenario che si dipana analizzando l’impatto che questa “Grande Opera” esercita sui territori che attraversa – in termini ambientali, sociali ed economico/finanziari – è sorprendente.
Altrettanto sorprendenti ed esemplari le proteste delle popolazioni che quell’impatto, inevitabilmente, subiscono. “Fratelli di Tav” combina il racconto di queste lotte ad una spinosa inchiesta sui rapporti tra criminalità organizzata, imprese e corruzione politica – rapporti anch’essi ad “Alta Velocità” – intercorsi nella realizzazione della Tav.
Un’analisi scomoda che svela quali inquietanti dettagli siano sepolti tra cemento e binari sotto ogni tratto della ferrovia che, lentamente ed a costi esorbitanti, viene portato a termine.
Un documentario di Manolo Luppichini e Claudio Metallo
info: fratelliditav.noblogs.org/​

 

 

 

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: