COMITATO VERITA’ E GIUSTIZIA PER FRANCESCO MASTROGIOVANNI

9 05 2013

ImageInformiamo che il Giudice, Dr.ssa Elisabetta Garzo, Presidente del Tribunale di Vallo della Lucania (Sa), sabato 27 aprile 2013 ha depositato le motivazioni della sentenza n. 825/12, pronunciata il 30 ottobre 2012, sul processo a carico dei medici e degli infermieri, imputati per la morte di Francesco Mastrogiovanni, il maestro elementare deceduto nel locale ospedale a causa di una disumana e ininterrotta contenzione di 83 ore, praticata da sei medici (condannati) e da dodici infermieri (assolti), che lo ebbero in «cura» (e che cura!) dal 31 luglio al 4 agosto 2009, dopo un illegittimo Trattamento Sanitario Obbligatorio.
La sentenza, di ben 183 pagine, è integralmente disponibile in tre parti sul sito facebook «Giustizia per Francesco Mastrogiovanni».
Per la sentenza non è possibile fare appello, cosa che può fare – così come auspichiamo – solo la Procura presso la Corte di Appello di Salerno.
Il «Comitato Verità e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni» intende proseguire la battaglia di civiltà e di umanità per far sì che la tragedia di Mastrogiovanni non venga dimenticata, ma anche per far sì che la vicenda subita da Mastrogiovanni non accada mai più né in Italia né in altre parti del mondo.
Anche se nel giudizio di primo grado non riteniamo adeguate le pene inflitte ai sei medici, né condividiamo l’assoluzione dei dodici infermieri, ritenuti impreparati e meri esecutori di ordini altrui, sottoliniamo che viene restituita un minimo di dignità a Francesco Mastrogiovanni, ch’era stato descritto come violento e volgare.
Un sentito rinnovato ringraziamento esprimiano a quanti, in Italia e all’estero, uomini e donne, giornalisti, medici, e semplici cittadini hanno condiviso la nostra battaglia e ci hanno espresso la loro concreta solidarietà in questa battaglia di civiltà e di umanità, che intendiamo continuare.
Un cordiale saluto.
Giuseppe Tarallo
Giuseppe Galzerano
Vincenzo Serra

Su You Tube sono disponibili diversi video del processo, compreso quello della sentenza del 30 ottobre 2012.

Con l’occasione informiamo che:

*- Mercoledì 8 maggio 2013 il quotidiano « IL MANIFESTO» pubblicherà un articolo di Giuseppe Galzerano sulla sentenza.

*- Sabato 11 maggio 2013 all’Ateneo Libertario di Firenze (Via Borgo Pinti 50/r) si terrà un incontro-dibattito sulla vicenda di Francesco Mastrogiovanni, con la proiezione di una parte del video della contenzione e gli interventi di un compagno dall’Archivio Germinal e Giuseppe Galzerano.

*- Giovedì 23 maggio 2013 all’Università di Salerno, promosso dal prof. Francesco Schiaffo, per il corso di criminologia, sarà presentato il volume curato da Renato Foschi «Libertà sospesa» (Fefè Editore, Roma) con la partecipazione di Renato Foschi, degli avvocati Giaocchino Di Palma (Telefono Viola), Caterina Mastrogiovanni, e di Giuseppe Tarallo e Vincenzo Serra del Comitato Verità e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni.

*- Sono in programma anche altre iniziative.

Comitato Verità e Giustizia per Mastrogiovanni

(c/o Vincenzo Serra – via A. Rubino, 177

84078 Vallo della Lucania (SA) tel. 0974. 2662   

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: